Licola, la spiaggia nel Napoletano dove gli scambisti fanno sesso in pieno giorno

 

Degrado massimo a Licola, nel Napoletano: sesso in spiaggia, in pieno giorno. Ma non si tratta di un singolo episodio, bensì di un angolo famoso tra le coppie di scambisti. La denuncia viene sollevata dal Comitato Riqualificatore Licola insieme all’associazione Licola Mare Pulito: “Tante persone di qualunque età, sia ventenni che gente più matura vanno alla foce per fare sesso – ha dichiarato a Il Mattino Umberto Mercurio, presidente di Licola Mare Pulito -. Situazione indecente, basti pensare che solo pochi giorni fa un componente della nostra associazione mentre passeggiava con la madre e la moglie ha avvistato una donna che faceva sesso in spiaggia con due uomini. È possibile che siano scambisti oppure persone che vanno lì a prostituirsi”. Tutto alla luce del sole, e non soltanto quella “vera”. Già, perché la zona “hard” è anche geolocalizzata. Se si digita su Google la parola chiave “Licola, scambisti, sesso”, oppure “spiaggia, Fusaro, Cuma”, compaiono diverse pagine che indicano i luoghi dove si consumano i rapporti.

Condividi: